Perché prendiamo la scossa scendendo dalla macchina? Che cosa sono le cariche elettriche e come possiamo crearle? Perché i fili elettrici che abbiamo a casa sono fati di rame e avvolti nella plastica? Noi siamo dei conduttori? E perché? Perché le calamite si attraggono e si respingono a seconda del verso in cui le avviciniamo? Si può costruire un circuito con un bicchiere d’acqua? Siamo circondati da apparecchi elettrici ma tante domande rimangono spesso senza risposta.Questo laboratorio è stato pensato per rispondere alle domande più frequenti che nascono dalla nostra esperienza quotidiana con l’elettricità e con il magnetismo.

Per questa lezione che si annuncia molto elettrizzante, utilizziamo alcuni importanti macchinari messi a disposizione dal Dipartimento di Fisica della Macroarea di Scienze (magneti, elettroscopio a foglie ed elettronico, elettroforo di Volta, Generatore di Van der Graaf, ciruciti elettrici ed apparati per la conducibilità).
Attraverso numerosi esperimenti e giochi che coinvolgono tutta la classe, i ragazzi saranno portati per mano nel curioso mondo dei fenomeni elettrici e magnetici, guidando ed assecondando la loro innata curiosità su questo argomento quotidiano quantomai misterioso.

  • Durata: 90 min.

  • Presso: la tua Scuola!

  • Produzione: Scienza&Scienze di Roberto Mancini

Puoi richiedere questa lezione singolarmente, oppure
insieme ad altre nove lezioni nel Picnic della Scienza,
e nel Festival della Scienza in Classe.

Vuoi più informazioni?

Se desideri avere più informazioni sulle nostre attività, conoscere le modalità per organizzare una rappresentazione dedicata alla tua scuola/classe, o semplicemente farci una domanda, puoi contattare il numero 06 9407 4004 oppure inviarci una richiesta tramite questo modulo. Ti ricontatteremo prima di quanto pensi!